I secoli scorsi fino ad oggi

Posted by on Set 7, 2017

I secoli scorsi fino ad oggi

 

Nel 1699 San Vincenzo al Volturno passa sotto la giurisdizione dell’Abate di Montecassino ed è un monaco cassinese, Don Angelo Pantoni, a portare avanti i lavori di ricostruzione negli anni dopo la II guerra mondiale.

La Chiesa abbaziale prima della ricostruzione

La Chiesa abbaziale prima della ricostruzione

Dopo secoli di silenzio la presenza monastica viene ripristinata nel 1990 grazie ad una fondazione del monastero di “Regina Laudis” in Connecticut (USA) e per 25 anni Madre Miriam Benedict e consorelle portano nell’Alta Valle del Volturno la loro testimonianza di fede, il lavoro delle loro mani e il richiamo irresistibile della Voce di Dio.

Dopo un quarto di secolo si chiude la storia di quella fondazione con il trasferimento di Madre Miriam Benedict e Madre Filippa nel monastero di S. Scolastica a Cassino (FR). Il 22 gennaio 2017 si insedia dietro l’invito del Rev.mo Abate Ordinario di Montecassino Dom Donato Ogliari una nuova comunità benedettina proveniente dal monastero di Santa Maria delle Rose di Sant’Angelo in Pontano (MC) per continuare la storia meravigliosa dell’Abbazia di San Vincenzo al Volturno.

Alcune sorelle della nuova comunità con Madre Miriam in visita il 17 Maggio 2017

Menù informativo